.
Copyright  MutateMente.com -  All Rights Reserved.
Meditazione di Sai Baba sulla Luce :
Share |
Lo schema che segue riguarda la meditazione sulla Luce che Sai Baba proponeva per portare Luce e pace interiore ed esteriore, è stato preparato sintetizzando tutte le direttive di Sai Baba sul modo di predisporsi alla Meditazione.
Prepara davanti a te una candela accesa, che abbia una fiamma stabile, non oscillante. Siedi comodo, ma con la colonna vertebrale diritta, isolato da terra con materiale ligneo, o di lana.
La meditazione, negli insegnamenti di Sri Satya Sai Baba:
È vera meditazione l'essere assorti nell'unico pensiero di Dio, come unico fine. Dio solo, solo Dio. Pensate a Dio, respirate Dio, amate Dio, vivete Dio. Un noto metodo per agevolare la meditazione è chiamato "il  sistema di Buddha", è teso al rallentamento dell'attività mentale, questo metodo consiste nell'osservazione del respiro che entra ed esce dalle narici, rappresenta solo una fase iniziale di alcuni minuti, allo scopo di preparare la meditazione. Non esiste modo migliore per calmare la mente. La mente va tenuta a freno. Ad un certo stadio si fermerà. Se i desideri che si presentano durante la meditazione vengono orientati all'unione con Dio, la mente subirà uno spontaneo rallentamento. Non ci sono altri metodi particolari da usare; nessuna coercizione. Il desiderio non dovrebbe essere troppo intenso, o esagerato. Concentrazione significa che tutti i sensi e i desideri spariscono e c'è solo Dio. Finché uno pensa "Sto meditando", c'è attività mentale e non meditazione. Finché si è coscienti di meditare, non si medita. Assorti in Dio, si accantona ogni forma e ci si fonde in Lui. In quel processo, I'attività mentale cessa spontaneamente. Dalla concentrazione si passa alla contemplazione ed infine alla meditazione.

Copriti con una coperta di lana o di cotone (a seconda del clima).

Al termine del file audio, prima di muoverti, sta tranquillo e rilassato per qualche minuto. Non alzarti di colpo per riprendere l'attività giornaliera. Poi, apri lentamente gli occhi e porta con te, nella tua attività, questa benedizione.

Om Sri Sathya Sai Babaya Namah